codici errore caldaie hermann saunier duval

Codici errore caldaie Hermann Saunier Duval

L’acquisto di una caldaia Hermann, benché sia una garanzia in quanto a qualità costruttiva e affidabilità, in alcuni casi potrebbe presentare nel dispositivo errori di funzionamento. Negli ultimi anni, grazie all’implementazione di riferimenti grafici sulla caldaia stessa, è possibile identificare e risolvere il problema nel minor tempo possibile, sia da parte del professionista che del proprietario di casa.

Nelle prossime righe analizzeremo gli errori più ricorrenti presenti sulle caldaie Hermann.

L’importanza di comprendere il codice delle caldaie Hermann

L’azienda Hermann è tra le più importanti al mondo per la produzione e commercializzazione di caldaie e dispositivi per la regolazione degli impianti idraulici in casa.

Tale capillarità sul mercato italiano e internazionale ha reso le meccaniche di riparazioni più semplici possibili, agli utenti e ai professionisti che utilizzano caldaie di questa azienda.

Nello specifico i codici errore delle caldaie Hermann si differenziano per una nomenclatura chiara e diretta, capace di consentirti una rapida valutazione del problema. I codici, infatti, sono identificati con la lettera iniziale E più un numero subito dopo a determinarne la problematica.

L’errore comune più ricorrente è il codice E01, ma daremo uno sguardo anche ad altri codici ugualmente importanti.

codici errore caldaie hermann saunier duval

Codice errore caldaie Hermann E01

Il codice E01 identifica l’errore di mancanza o spegnimento della fiamma. Tale fenomeno comporta il reset della caldaia e può essere ripristinato senza troppe problematiche anche dall’utente.

Le cause sono principalmente due: la fiamma del bruciatore non si è accesa o si è spenta inaspettatamente, e l’alimentazione elettrica non è corretta.

Affinché si possa ripristinare il corretto funzionamento della caldaia Hermann è necessario premere RESET per riavviare il dispositivo. Nel caso in cui la problematica continuasse è opportuno controllare i rubinetti del gas della caldaia, verificando che siano aperti e che vi sia gas sufficiente per alimentare il sistema.

Se tutte le credenziali sono oggettivamente predisposte per funzionare, ti consigliamo di contattare il tecnico specializzato che provvederà ad abilitare i collegamenti di Terra, Neutro e Fase.

Codice errore E02

Tra i codici errore caldaie Hermann, uno dei più ricorrenti è l’E02. Questo identifica l’intervento del termostato di sicurezza. Anche in questo caso è possibile risolverlo senza troppi problemi poiché la causa è da ricercare principalmente nel surriscaldamento della caldaia e nella protezione del termostato di sicurezza.

Affinché si possa risolvere tale problematica è opportuno aspettare circa 30 minuti per consentire alla caldaia di raffreddarsi. Terminato tale minutaggio ti basterà premere il tasto RESET e riavviare il sistema. Nel caso in cui il processo di risoluzione non apportasse miglioramenti, ti consigliamo di chiamare il servizio assistenza o un professionista specializzato nella riparazione di caldaie Hermann.

Codice errore E03

Il codice E03 identifica l’errore di intervento del pressostato fumi. Quando nella caldaia o nell’ambiente vicino a essa si crea una condizione di fumo eccessiva, il dispositivo di controllo dell’evacuazione fumi entra in funzione, arrestando la caldaia.

Una delle cause più ricorrenti è il forte vento o un movimento repentino vicino alla caldaia. Per risolvere il problema basta premere sul tasto RESET e controllare la pulizia della canna fumaria.

Codice errore E05

Il codice E05 evidenzia l’errore di un guasto alla sonda di temperatura mandata. In questo caso ti sconsigliamo di metterci mano poiché è necessario l’intervento del tecnico.

Codice errore E06

Il codice E06 identifica l’errore di un guasto alla sonda di temperatura sanitaria. La causa è usualmente da attribuire a un corto circuito nella sonda stessa. Chiama un tecnico specializzato, non ci sono soluzioni veloci o semplici da applicare da soli.

Codice errore E16

Tra i codici errore caldaie Hermann devi fare attenzione all’E16, questo si riferisce a un problema di ventilazione. Fortunatamente per rimediare ti basterà premere sul tasto RESET e ripristinare il corretto funzionamento della caldaia. La causa è da attribuire a una velocità di rotazione maggiore o inferiore a quella programmata.

Codice errore E18

Quando c’è un carico d’acqua sull’impianto di riscaldamento vedrai l’errore E18. Tale problematica è legata a una pressione troppo bassa del riscaldamento. Ti basterà attendere il caricamento dell’acqua per non visualizzare l’errore, i tempi di attesa sono circa 5 minuti.

Codice errore E19

La comparsa di questo codice identifica un carico di acqua non completato nel tempo massimo previsto. Le cause possono essere uno sfasamento nella pressione del caricamento dell’acqua oppure un problema a filtri o ventola. Nel primo caso apri il rubinetto dell’acqua calda e verificare la pressione attendendo circa 5 minuti, nel secondo caso hai la necessità di chiamare un tecnico.

Codice errore E21

Questo codice evidenzia una bassa pressione dell’acqua nell’impianto. Metti in stand-by la caldaia tenendo premuto il tasto Power e spegnila completamente. Dopo 30 secondi, accendila con il pulsante Power e verificare la pressione nell’impianto aprendo l’acqua calda.

Codice errore E22

Sebbene non sia un problema ricorrente i codici errore caldaie Hermann possono evidenziare anche guasti software. L’errore E22 identifica l’errore dei dati memorizzati nella caldaia, è necessario l’intervento di uno specialista.

Codice errore E24

La comparsa di questo codice mette in mostra un problema all’impianto a pavimento con l’intervento del termostato di sicurezza. Ti basterà attendere il raffreddamento dello stesso e premere il tasto RESET.

Codice errore E31

Quando c’è una cattiva comunicazione tra cronocomando e caldaia ti comparirà questo codice. Non puoi fare molto e intervenire manualmente potrebbe causare solo altri problemi. Il tecnico saprà ripristinare il corretto funzionamento della caldaia Hermann.

Codice errore E33

Anche in questo caso si tratta di un errore di configurazione; quindi, hai la necessità di chiamare un tecnico per controllare l’integrità dei collegamenti e gli eventuali connettori da sostituire.

Codice errore E34

Come per il caso precedente, anche il codice E34 evidenzia un errore di configurazione della caldaia. Si sconsiglia di effettuare operazioni di ripristino manuale poiché solo il tecnico saprà, attraverso gli strumenti dedicati, riprogrammare la caldaia.

Codice errore E35

Uno dei codici errore caldaie Hermann più importanti da tenere sotto osservazione è l’E35. Questo identifica un rilevamento anomalo di fiamma. Sebbene non sia necessario l’intervento del tecnico specializzato, la presenza di fiamme può essere un problema serio, soprattutto se questo blocca costantemente la caldaia.

Premi il tasto RESET e nel caso andasse in blocco per più di 3 volte consecutive, chiama l’assistenza.

Codice errore E38

Questa problematica si presenta nel caso in cui fosse installata una sonda della temperatura esterna. Il codice identifica un guasto proprio a questo dispositivo. La soluzione migliore è quella di chiamare il tecnico, provvederà alla sua sostituzione o al ripristino dei contatti in caso di corto circuito dei collegamenti.

Codice errore E39

Anche questo problema è risolvibile dal solo tecnico specializzato, poiché identifica un sospetto congelamento. In caso di temperature sotto i 0°C o a una sonda difettosa la caldaia entra in protezione.

Prima di tutto verifica che la temperatura non incrementi nemmeno di un grado, nel caso continuasse a segnalare 0°C, allora è indispensabile contattare un tecnico e evidenziare il codice di riferimento.

Codice errore E42

Le caldaie Hermann, oltre ai codici precedentemente evidenziati possono presentare un errore di configurazione ulteriore con l’E42. In questo caso, a differenza dei codici precedenti è indispensabile ripristinare totalmente il software della caldaia. Le cause possono essere molteplici, da uno sbalzo di tensione a un corto circuito dovuto dall’usura delle componenti. Il tecnico saprà verificare le condizioni della caldaia e adottare la soluzione migliore per il caso specifico.

Conclusioni

I codici errore caldaie Hermann sono molto semplici da identificare, la gran parte delle problematiche legate a questo marchio sono risolvibili in pochi minuti senza alcun problema anche da te. Nel caso non vi fosse la possibilità di intervenire autonomamente, la soluzione ideale è sempre quella di affidarsi a tecnici specializzati che possano permetterti di utilizzare di nuovo la caldaia nei tempi desiderati.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp